fbpx

Serramenti in PVC e alluminio: pregi e difetti di due materiali molto diversi

Share on facebook
Condividi
Share on linkedin
Condividi

Oggi per realizzare gli infissi vengono utilizzati tanti componenti differenti, tra cui alluminio e PVC. Ma quale dei due rappresenta la soluzione migliore? In realtà non esiste una risposta univoca poiché entrambi presentano caratteristiche specifiche che possono adattarsi o meno alle necessità individuali.

Infissi in alluminio – Solidità e durata nel tempo

Per quanto riguarda l’alluminio, si tratta di uno dei materiali maggiormente impiegati per costruire infissi e altri generi di intelaiature. Molto leggero e robusto, si distingue per la sua eccellente versatilità d’uso. Il vantaggio più importante è che non necessità di manutenzione ed è perfettamente resistente all’usura e al tempo. D’altra parte, però, i metalli sono eccellenti conduttori di calore e dunque gli infissi in alluminio non garantiscono un totale isolamento termico. La conseguenza principale è un abbassamento dell’efficienza energetica della propria abitazione che comporta un innalzamento delle spese per riscaldamento/climatizzazione. Gli ultimi sviluppi tecnologici hanno però in parte risolto questo inconveniente con l’introduzione del taglio termico, ovvero l’aggiunta di un rivestimento plastico in poliammide.

Infissi in PVC – Isolamento termico e protezione dai rumori

Anche noto come cloruro di polivinile, il PVC è un polimero di origine plastica ormai largamente utilizzato per la realizzazione di infissi di diversa categoria. È bene specificare che questo componente è più economico dell’alluminio ma non è indicato per le vetrate e serramenti di grandi dimensioni. Dal punto di vista estetico, il PVC è in grado di rispondere a qualsiasi esigenza e in alcuni casi si possono incontrare degli spettacolari decori effetto legno di notevole impatto. Il miglior pregio dell’infisso in PVC è certamente l’ottima capacità di isolare termicamente gli immobili. È del tutto impermeabile ed impedisce la formazione della condensa causata dagli sbalzi di temperatura. Infine, il PVC è fonoassorbente e riesce ad attutire i rumori esterni alla perfezione.

Articoli simili